FORO INTERNACIONAL ACCION CATOLICA INTERNATIONAL FORUM CATHOLIC ACTION
FORUM INTERNAZIONALE AZIONE CATTOLICA FORUM INTERNATIONAL ACTION CATHOLIQUE

27 Aprile 2017 – Momento con Papa Francesco e Programma aggiornato con interventi nella lingua originale

II Congresso internazionale sull’Azione Cattolica
L’Azione Cattolica è missione. Con tutti e per tutti
Città del Vaticano – Aula del Sinodo

Momento con Papa Francesco [ Video dal minuto 2′]

PROGRAMMA dopo [aggiornato 19.05.2017]

08.00        Santa Messa nella Basilica di San Pietro – Altare della Cattedra
Presiede S.E.R. Cardinale Pietro Parolin, Segretario di Stato
Omelia

10.00        Aula del Sinodo – Apertura dei lavori
Benvenuto – Chiara Finocchietti, Responsabile Promozione AC, Segretariato FIAC
Presentazione della giornata – Emilio INZAURRAGA, Coordinatore del Segretariato FIAC

Video

1ª sessione
Con la bussola dell’Evangelii Gaudium: l’Azione Cattolica scuola di discepoli missionari

10.15 Introduzione Zénobé NIRAGIRA, Rappresentate dei Movimenti di Azione Cattolica Burundi

Interventi
S.E. Mons. Eduardo GARCÍA, Vescovo di San Justo – Argentina, Assistente Ecclesiastico del FIAC e Assistente nazionale AC Argentina; Stella MORRA, teologa, Pontificia Università Gregoriana

10.45 Momento con il Santo Padre Francesco

Saluto di S.E.R. Cardinale Kevin J. Farrell, Prefetto Dicastero per i laici, la famiglia e la vita
Saluto di Emilio Inzaurraga  con la presentazione di alcune realtà significative

•i bambini e ragazzi di AC di Albania Argentina Italia Malta Terra Santa
•una famiglia di Malta: genitori figli e nonni
•il parroco di Lampedusa e il Presidente diocesano AC di Agrigento
•un sacerdote della Repubblica Centrafricana
•una famiglia di Betlemme con due bimbi e una giovane sarta irachena rifugiata in Giordania e ora in Italia

Discorso del Santo Padre Francesco
Discorso integrale – Video [dal minuto 23.50]
Testo ufficiale scritto

Ore 12.45 pranzo nell’Atrio dell’Aula Paolo VI
2ª sessione
Siamo missione, laici che camminano insieme

14.00        Introduzione Matteo TRUFFELLI, Presidente nazionale Azione Cattolica Italiana

Interventi
S.E.R. Cardinale Carlos OSORO SIERRA, Arcivescovo di Madrid; Antonio MUÑOZ VARO, Presidente nazionale Acción Católica General Spagna

3ª sessione
Evangelizzatori con Spirito. Pedagogia dell’AC, scuola di santità

14.45 Introduzione Oana TUDUCE, Rappresentante Azione Cattolica Romania

Testimonianze: Lei Lei Win (Myanmar), Thérèse Ndour Diop (Senegal), P. Marcelo de León (Uruguay), Suor Rosaria Carpentieri (Italia)
Oana TUDUCE (Romania)

15.30     Pausa

4 ª sessione
Con tutti e per tutti

15.45     Introduzione Rafael Corso, Presidente nazionale Acción Católica Argentina

Interventi

  • Uno sguardo sul mondovideo [password: futuropresente]
    Sandro CALVANI, Senior Advisor Mae Fah Luang Foundation, Bangkok, Tailandia
  • La centralità della famiglia con Amoris Laetitia
    Franco MIANO e Giuseppina DE SIMONE, Esperti all’Assemblea generale Straordinaria (2014) e Ordinaria (2015) del Sinodo dei Vescovi sulla famiglia

Sintesi delle 4 sessioni e presentazione 5ª sessione – Emilio Inzaurraga

16.45 Preghiera dei Vespri e benedizione “missionaria”  Presiede S.E.R. Cardinale Kevin J. Farrell

5ª sessione
17.45   Azione Cattolica en salidaesperienze missionarie nella città
in collaborazione con l’Azione Cattolica di Roma

  • 1 - Preghiera con i canti di Taizé

    Preghiera con i canti di Taizé

    La Comunità di Taizé è una comunità cristiana monastica ecumenica ed internazionale fondata nel 1940 nel piccolo centro di Taizé, in Francia da Roger Schutz (frère Roger). Una tipica “preghiera coi canti di Taizé” aiuta a capire il valore del silenzio; richiede la cura del luogo con le icone, le luci e la preparazione dei canti. E’ una preghiera semplice, accessibile per tutti, meditativa, una preghiera del cuore.

    Punto di riferimento Azione Cattolica Roma – Rosa Calabria Presidente diocesana

    www.taize.fr

    http://www.taize.fr/it_article3166.html

  • 2 - Rifugiati Centro Astalli

    Rifugiati Centro Astalli

    Centro Astalli è la sede italiana del Servizio dei Gesuiti per i Rifugiati – JRS (Jesuit Refugees Service) – presente in 40 nazioni per accompagnare, servire e difendere i diritti dei rifugiati e degli sfollati.. Da oltre trent’anni il JRS è impegnato in numerose attività e servizi. La Fondazione Centro Astalli, nata nel 2000, intende promuovere una cultura dell’accoglienza e della solidarietà, a partire dalla tutela dei diritti umani.

    Punto di riferimento Fondazione Astalli

    http://centroastalli.it/

    https://en.jrs.net/About

  • 3 - Nuove economie – NeXt

    Nuove economie – NeXt

    NeXt – Nuova Economia X Tutti – è una rete di organizzazioni della società civile, di cittadini consumatori, di imprese e del Terzo Settore che promuove una Nuova Economia più sostenibile attraverso nuove forme di dialogo e di interazione tra cittadini, imprese e giovani/studenti.

    Punto di riferimento Luca Raffaele – segretario neXt e Michele Tridente – Vice Presidente nazionale Settore Giovani ACI

    http://www.nexteconomia.org/

  • 4 - Arte liturgia e fede – Centro Aletti

    Arte liturgia e fede – Centro Aletti

    È un centro di studi e ricerche della Compagnia di Gesù in stretto collegamento con il Pontificio Istituto Orientale affidato a una comunità di padri gesuiti e persone consacrate. Il Centro promuove la convivenza di studiosi e studenti ortodossi, cattolici di rito orientale e latino nell’ottica della crescita di ciascuno nella propria Chiesa, nella carità dell’unico Cristo.

    Le attività principali: 1. l’Atelier di arte spirituale è uno spazio in cui un gruppo di artisti cristiani vive, prega e lavora insieme, un permanente cantiere comunitario; 2. la formazione spirituale e pastorale per una “Teologia pastorale, a partire dalla bellezza” con la proposta dell’Atelier di teologia “Cardinal Špidlík”; 3. la casa editrice LIPA nata nel 1994 è specializzata per favorire l’incontro tra le tradizioni cristiane presenti nel continente europeo, perché torni a respirare con i due grandi polmoni ecclesiali, l’occidentale e l’orientale

    Punto di riferimento Maria Campatelli, direttrice LIPA e Atelier di teologia

    www.centroaletti.com/

    http://www.lipaonline.org/

  • 5 - Rappresentanti Consigli parrocchiali AC In Centro Diocesano AC

    Rappresentanti Consigli parrocchiali AC In Centro Diocesano AC

    L’Azione Cattolica è un’associazione di laici impegnati a vivere, ciascuno “a propria misura” ed in forma comunitaria, l’esperienza di fede, l’annuncio del Vangelo e la chiamata alla santità. L’AC di Roma è presente in TOT parrocchie. Il Centro diocesano è il luogo dove si incontrano e lavorano la Presidenza e il Consiglio diocesano con le equipe delle varie articolazioni coltivando i rapporti con la diocesi e con le parrocchie, dove lavorano i consigli parrocchiali, costituiti da responsabili eletti dai soci

    Punto di riferimento Azione Cattolica Roma

    http://www.acroma.it/

  • 6 - La forza del lavoro di rete contro la tratta di esseri umani

    La forza del lavoro di rete contro la tratta di esseri umani

    EG 211 Non facciamo finta di niente. Ci sono molte complicità. La domanda è per tutti! Nelle nostre città è impiantato questo crimine mafioso e aberrante, e molti hanno le mani che grondano sangue a causa di una complicità comoda e muta.

    Molte sono le iniziative e le attività a vari livelli e con varie forme di coordinamento. Tra queste Slaves no More onlus, un’associazione nata il 29.12. 2012 su iniziativa di religiose e laici da tempo impegnati a vario titolo nella lotta al traffico di esseri umani e nella salvaguardia delle vittime con suor Eugenia Bonetti, missionaria della Consolata, che da vent’anni si occupa di questa piaga.

    L’unica via per diventare incisivi è lavorare in rete.

    Punto di riferimento Suor Eugenia Bonetti, Presidente Slaves no more e Maria Giovanna Ruggieri. Presidente generale UMOFC (Unione Mondiale Organizzaioni Femminili Cattoliche

    https://www.slavesnomore.it/chi-siamo/

    http://www.talithakum.info/

    http://www.wucwo.org/resolutions/human-trafficking

  • 7 - Ospedale Pediatrico “Bambino Gesù``

    Ospedale Pediatrico “Bambino Gesù”

    Il Bambino Gesù è il più grande Policlinico centro di ricerca pediatrico in Europa.

    È di proprietà della Santa Sede ed è collegato ai maggiori centri internazionali del settore. Al suo interno lavorano quasi 2.600 tra medici, ricercatori, infermieri, tecnici ospedalieri e impiegati. il numero di pazienti curati è molto elevato e arriva a un totale di oltre 1milione e 550mila prestazioni ogni anno a bimbi e ragazzi di tutto il mondo.

    Punto di riferimento: Mariella Enoc – Presidente dell’Ospedale

    http://www.ospedalebambinogesu.it/home

  • 8 - Promozione umana con lo sport nelle periferie (Centro Sportivo Italiano)

    Promozione umana con lo sport nelle periferie (Centro Sportivo Italiano)

    Il CSI promuove lo sport come momento di educazione, di crescita, di impegno e di aggregazione sociale, ispirandosi alla visione cristiana dell’uomo e della storia nel servizio alle persone e al territorio. Il CSI è tra le più antiche associazione di promozione sportiva in Italia, basata sul volontariato, collabora con l’Azione Cattolica Italiana, da cui è nata e con le parrocchie per la promozione sociale dei ragazzi, in particolare in zone di disagio sociale.

    Parrocchia Nostra Signora di Lourdes – Quartiere Garbatella.

    Punto di riferimento Daniele Pasquini – segretario generale CSU E Presidente Provinciale Roma

    http://www.csi-net.it/

    http://www.csiroma.com/

  • 9 - Famiglie con difficoltà – Casa Betania

    Famiglie con difficoltà – Casa Betania

    Casa Betania è una casa famiglia che prende il nome dalla casa di Marta, Maria e Lazzaro, dove Gesù “era di casa” grazie a un gruppo di famiglie e singoli, offre un luogo di accoglienza per bimbi e mamme in difficoltà.

    Nel 1990 nasce la “Cooperativa Sociale l’Accoglienza” per diffondere la cultura dell’accoglienza e della famiglia solidale e radunare le energie per dare vita ad una casa famiglia. Nel 1993, nasce – grazie alla disponibilità della famiglia Dolfini (AC Roma) – il progetto “Casa Betania”, promosso da un gruppo di famiglie e da un folto gruppo di volontari del territorio e della Cooperativa l’Accoglienza.

    Casa Betania e la Cooperativa l’Accoglienza, due realtà per un unico impegno.

    Punto di riferimento: Azione Cattolica Roma

    http://www.coopaccoglienza.it/

  • 10 - Caritas e AC in parrocchia

    Caritas e AC in parrocchia

    La Caritas diocesana di Roma è stata fondata nel 1979 da monsignor Luigi Di Liegro (Cardinale vicario Ugo Poletti) come espressione dell’impegno della Chiesa di Roma nella testimonianza della solidarietà verso le persone svantaggiate, per lo sviluppo dell’uomo, la giustizia sociale e la pace. La Caritas opera direttamente a livello diocesano e attraverso le Caritas Parrocchiali.

    Caritas e AC collaborano in parrocchia: San Gioacchino in Prati (Roma centro).

    Punto di riferimento: Azione Cattolica Roma

    http://www.caritasroma.it/

    http://www.sangioacchino.org/node/44

  • 11 - Dialogo culturale interreligioso – Pontificia Università Gregoriana

    Dialogo culturale interreligioso – Pontificia Università Gregoriana

    Sant’Ignazio di Loyola pose le basi della Pontificia Università Gregoriana istituendo, nel 1551, una Scuola di grammatica, d’umanità e dottrina cristiana, gratis, denominata per molti secoli Collegio Romano. Papa Pio XI volle associati all’Università il Pontificio Istituto Biblico ed il Pontificio Istituto Orientale.

    Oggi la PUG ha 2654 Studenti da oltre 120 paesi del mondo.

    Il dialogo richiede luoghi e strumenti, richiede studio e disponibilità. La PUG è un luogo dove si promuove e si fa esercizio di dialogo, in particolare attraverso i Centri – il Centro Agostino Bea per gli studi giudaici, il Centro studi interreligiosi, il Centro Fede e Cultura Alberto Hurtado – come nelle facoltà, ad esempio la Facoltà di Scienze Social.

    Punto di riferimento Stella Morra

    http://www.unigre.it/home_page_it.php

    http://www.unigre.it/struttura_didattica/index.php

  • 12 - Istituzioni pubbliche – Camera dei Deputati


    Istituzioni pubbliche 12-13- 14

    queste tre esperienze missionarie a livello nazionale e regionale, intendono sottolineare, attraverso tre persone che si sono formate in AC, l’importanza della dimensione socio-politica negli itinerari formativi e nelle scelte di vita dei laici chiamati a servire ai vari livelli della politica, come la più alta forma di carità.

    Istituzioni pubbliche – Camera dei Deputati

    La Costituzione italiana, stabilisce che la sovranità appartiene al popolo, cioè a tutti i cittadini. Una delle più importanti forme di espressione della sovranità popolare è l’elezione del Parlamento che è composto dalla Camera dei deputati e dal Senato della Repubblica che hanno eguali compiti e poteri. Il Parlamento è un’Istituzione centrale nel sistema costituzionale italiano: approva le leggi, indirizza e controlla l’attività del Governo, concede e revoca la fiducia al Governo; in seduta comune, integrato dai delegati regionali, elegge il Presidente della Repubblica. Attualmente la Camera dei Deputati ha 630 membri e il Senato 315 Membri .

    Punto di riferimento on. Ernesto Preziosi – Deputato – Presidente “Argomenti 2000 Associazione di amicizia politica”


    http://www.camera.it/leg17/13


    http://www.parlamento.it/home

    http://www.argomenti2000.it/

  • 13 - Istituzioni pubbliche – Commissione parlamentare antimafia


    Istituzioni pubbliche 12-13- 14

    queste tre esperienze missionarie a livello nazionale e regionale, intendono sottolineare, attraverso tre persone che si sono formate in AC, l’importanza della dimensione socio-politica negli itinerari formativi e nelle scelte di vita dei laici chiamati a servire ai vari livelli della politica, come la più alta forma di carità.

    Istituzioni pubbliche – Commissione parlamentare antimafia

    La Commissione antimafia è una commissione parlamentare bicamerale e d’inchiesta. È una delle 14 commissioni attualmente formate da membri di entrambe le camere del Parlamento. istituita con la legge 1720/20 dicembre 1962, è configurata come una commissione d’inchiesta con il compito di esaminare la genesi e le caratteristiche del fenomeno mafioso, al fine di proporre le misure necessarie per reprimerne le manifestazioni ed eliminarne le cause. Il Parlamento italiano ha una commissione antimafia ininterrottamente dal 1982. Oggi è formata da 25 deputati e 25 senatori

    Punto di riferimento: on. Rosy Bindi, Presidente Commissione parlamentare antimafia

    http://www.parlamento.it/604

  • 14 - Istituzioni pubbliche – Regione Lazio: Cittadella S. Giacinta - Caritas diocesana Roma


    Istituzioni pubbliche 12-13- 14

    queste tre esperienze missionarie a livello nazionale e regionale, intendono sottolineare, attraverso tre persone che si sono formate in AC, l’importanza della dimensione socio-politica negli itinerari formativi e nelle scelte di vita dei laici chiamati a servire ai vari livelli della politica, come la più alta forma di carità.

    Istituzioni pubbliche – Regione Lazio: Cittadella S. Giacinta – Caritas diocesana Roma

    La Caritas di Roma collabora con la Regione Lazio – Servizio Sociale

    Tra i più che 50 servizi che la Caritas diocesana di Roma gestisce direttamente centri di accoglienza, comunità alloggio, case famiglia, mense sociali, presidii sanitari, centri di ascolto c’è la Cittadella della Carità Santa Giacinta dove si trova la Casa Accoglienza che ospita 80 persone di cui 60 uomini e 20 donne, prevalentemente anziani e senza fissa dimora. Sono offerti tutti i servizi di prima necessità, il servizio di segretariato sociale, il servizio guardaroba e di lavanderia, inoltre è prevista la presenza di un medico 3 volte a settima. Nella Cittadella si trova anche un Emporio sociale.

    Punto di riferimento: Rita Visini Assessore alle politiche sociali Regione Lazio

    http://www.caritasroma.it/attivita/nel-territorio/accoglienza/

    http://www.emporiocaritas.org/

    http://www.socialelazio.it/prtl_socialelazio/

  • 15 - Parco Lido Lunapark Ostia – Piccole sorelle di Gesù

    Parco Lido Lunapark Ostia – Piccole sorelle di Gesù

    Le piccole sorelle di Gesù fondate da piccola sorella Magdeleine di Gesù (Magdeleine Hutin) sono una congregazione tra le molte nate alla scuola di fratel Carlo di Gesù (Charles de Foucauld.) Vivono il Vangelo in fraternità nello spirito di Betlemme e di Nazaret, contemplative nel mondo tra i piccoli e i poveri. Una fraternità vive al luna park di Ostia . Dal 1966 hanno lavorato al Lunapark dell’EUR, con un loro gioco, condividendo lavoro e amicizia con i giostrai. Dopo la chiusura del Luneur si sono trasferite a Ostia in una vecchia carovana di legno messa a disposizione dagli amici con cui continuano a vivere. Anche Papa Francesco ha fatto loro visita.

    Punto di riferimento: Piccola Sorella Anna Amelia di Gesù


    http://www.piccolesorelledigesu.it/vieni-e-vedi-2/le-fraternita-in-italia-2/la-fraternita-del-lunapark/


  • 16 - Delegazione Custodia di Terra Santa

    Delegazione Custodia di Terra Santa

    La Custodia di Terra Santa (CTS) è una fraternità di religiosi francescani minori di tutte le parti del Mondo per una missione speciale: custodire i luoghi della Redenzione. Attuale Custode: fr. Francesco Patton ofm.

    Ricordiamo che san Francesco d’Assisi si recò in Medio Oriente per “toccare” quei luoghi che fino ad oggi costituiscono una testimonianza insostituibile della rivelazione di Dio e del suo amore per l’uomo. In quel suo pellegrinaggio, nonostante le crociate in corso, incontrò e dialogò pacificamente a Damietta, in Egitto, con il sultano Melek al-Kamel. Fu un incontro pacifico, che diede inizio alla presenza dei francescani in Terra Santa.

    La CTS con Chiesa cattolica, il Patriarcato latino (S.E. Mons. Pier Battista PIzzaballa attuale Amministratore Apostolico) e i suoi vari riti, con le altre chiese cristiane hanno custodito la vita della comunità cristiana nata dagli Apostoli. Tutti ci sentiamo a casa in Terra Santa, “tutti là diamo nati”: ci sono tanti modi concreti per manifestarlo la nostra amicizia, i pellegrinaggi, gli scambi, il volontariato, la solidarietà, la preghiera, il sostegno della raccolta universale il venerdì santo.

    La Delegazione è la sede a Roma della CTS.

    Sito custodia http://it.custodia.org/
    http://it.custodia.org/default.asp?id=386
    Sito Patriarcato latino: http://www.lpj.org/

Ore 20.30/21.00              Ritorno a Casa Tra noi o alle sedi degli alloggi


Per maggiori informazioni congress2017@catholicactionforum.org

Brochure di presentazione

wps_subtitle:
II Congresso internazionale sull'Azione Cattolica
L’Azione Cattolica è missione. Con tutti e per tutti
Città del Vaticano - Aula del Sinodo
Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE