FORO INTERNACIONAL ACCION CATOLICA INTERNATIONAL FORUM CATHOLIC ACTION
FORUM INTERNAZIONALE AZIONE CATTOLICA FORUM INTERNATIONAL ACTION CATHOLIQUE

Albania: incontro tra Chiese sorelle

19-23 agosto 2019

In questo periodo estivo, con il mio Vescovo della diocesi di Trani-Barletta-Bisceglie, Mons. Leonardo D’Ascenzo, abbiamo incontrato in Albania la missione cattolica di Berat, Usnova e Kucova, (situata a sud di Tirana) che è parte dell’Amministrazione apostolica di Valona. In questa zona la popolazione è per la maggior parte musulmana e ortodossa, sia pur di sola tradizione familiare, ciò comporta tanto lavoro per  i missionari che si impegnano ad annunciare il Vangelo.

Siamo stati ospiti presso la casa delle suore Maestre di Santa Lucia Filippini a Berat, perché con questa realtà si è avviato da circa 15 anni un gemellaggio, con l’Azione Cattolica della nostra diocesi. Nella suddetta missione, opera anche la “piccola famiglia dell’Assunta”, comunità monastica che si rifà alla regola di don Giuseppe Dossetti, accogliendo disabili e al servizio dei più poveri.

Le giornate sono state ricche di incontri e relazioni con le persone del posto, tutti sempre ben contenti di incontrare e conoscere il Vescovo che a tutti ha donato un sorriso, una carezza, in particolar  modo  ai disabili.

Sostanzialmente gli incontri si svolgevano con una presentazione del gruppo, alla quale seguiva un intervento del Vescovo. Una caratteristica emersa in tutti gli incontri è stata la vivacità di fede di queste persone, che ad esempio, nel presentarsi dopo aver detto il proprio nome ricordavano con gioia, quando erano stati battezzati ed il loro desiderio di formazione.

Nel dare conforto e sostegno ai diversi gruppi, il Vescovo ha ben sottolineato il valore dell’amicizia, di sentirsi uniti come famiglia, vivere da fratelli nella fede quei rapporti che si creano e che la vita quotidiana presenta a ciascuno nei propri ambiti di famiglia, lavoro, relazioni sociali.

Alcuni momenti particolarmente interessanti sono stati gli incontri con i Vescovi:

  1. E. Mons. Giovanni Peragine, Vescovo dell’Amministrazione apostolica a Valona, con il quale si è ribadita l’importanza di azioni missionarie che siano sostenute dal Vescovo, perché si possa crescere in modo armonico, tra Chiese sorelle;
  2. E. Mons. Angelo Massafra, Vescovo di Scutari, che per l’Albania è la culla del cristianesimo, dove tra l’altro c’è stata la Beatificazione dei 38 martiri albanesi, nel Novembre 2016, e la visita apostolica di Papa Francesco nel 2014.

Nella visita a Scutari, oltre l’incontro con il Vescovo che ha illustrato la storia dei martiri albanesi, molto interessante è stata la visita al Convento delle Clarisse e relativo carcere dove si sono compiute le torture ai suddetti martiri, ed inoltre la visita al Seminario.

Altri momenti significativi di questa visita sono stati:

l’incontro con le insegnanti della Scuola cattolica, infanzia ed elementare, di Berat, nella stessa struttura che ci ospitava, con le quali si sottolineava l’importanza di un riferimento religioso nella vita di ogni persona, in particolare dei bambini;

la visita alla città di Berat:  museo, castello, cattedrale ortodossa, moschea e che per la particolarità di alcune costruzioni antiche, Berat è riconosciuta dall’Unesco, patrimonio dell’umanità.

Le passeggiate, i momenti di agape fraterna hanno contribuito a saldare un bel rapporto di amicizia, da coltivare certamente con la preghiera reciproca, affinché per tutti, italiani e albanesi, possa maturare la fede che ci rende fratelli nel Signore Gesù.

In questa società globalizzata, con lo sviluppo di progetti internazionali per studio e lavoro è quanto mai opportuno che la Chiesa realizzi sempre più la sua Cattolicità, universalità, la chiamata ad una missione oltre i propri confini, innescando processi tesi a creare legami di vita buona che seminano felicità e bellezza di relazioni.

Antonio Citro

pl_view_post:
68
wps_subtitle:
19-23 agosto 2019