FORO INTERNACIONAL ACCION CATOLICA INTERNATIONAL FORUM CATHOLIC ACTION
FORUM INTERNAZIONALE AZIONE CATTOLICA FORUM INTERNATIONAL ACTION CATHOLIQUE

Appuntamento con Pier Giorgio

4 luglio 2019

Volantino

Affidiamo all’intercessione del  Beato Pier Giorgio Frassati l’impegno dei giovani dopo il Sinodocon Christus vivit!

Il beato Pier Giorgio Frassati, morto nel 1925, «era un giovane di una gioia trascinante, una gioia che superava anche tante difficoltà della sua vita». Diceva di voler ripagare l’amore di Gesù che riceveva nella Comunione visitando e aiutando i poveri. CV60

I giovani di Azione Cattolica in Italia e nel mondo INVITANO a una Celebrazione Eucaristica da fissare il 4 luglio 2019, a livello diocesano o parrocchiale o nella cappella universitaria o in montagna.

I giovani di AC e della Pastorale giovanile della diocesi di Torino hanno una lunga tradizione con questo appuntamento nel giorno in cui Pier Giorgio è tornato alla casa del Padre, il 4 luglio 1925. Lo stesso si può dire di molte AC diocesane in Piemonte e Valle d’Aosta e in altre regioni come anche di AC di altri paesi. *

Vi invitiamo a promuovere questo appuntamento, a partecipare ad animare la Celebrazione Eucaristica del 4 luglio con la quale vogliamo rinnovare il nostro impegno con la comunità cristiana a camminare con tutti i giovani nostri compagni di strada, come ci sollecita Christus vivit.

Come nel miracolo di Gesù, i pani e i pesci dei giovani possono moltiplicarsi (cfr Gv 6,4-13). Come avviene nella parabola, i piccoli semi dei giovani diventano alberi e frutti da raccogliere (cfr Mt 13,23.31-32). Tutto questo a partire dalla sorgente viva dell’Eucaristia, in cui il nostro pane e il nostro vino sono trasfigurati per darci la Vita eterna. Ai giovani è affidato un compito immenso e difficile. Con la fede nel Risorto, potranno affrontarlo con creatività e speranza, ponendosi sempre nella posizione del servizio, come i servitori di quella festa nuziale, stupefatti collaboratori del primo segno di Gesù, che seguirono soltanto la consegna di sua Madre: «Qualsiasi cosa vi dica, fatela» (Gv 2,5). Misericordia, creatività e speranza fanno crescere la vita. CV173

Sappiamo di poter contare sul Beato Pier Giorgio che Papa Francesco ha inserito in una lista di giovani santi: preziosi riflessi di Cristo giovane che risplendono per stimolarci e farci uscire dalla sonnolenza. CV49. … insieme a tanti giovani che, spesso nel silenzio e nell’anonimato, hanno vissuto a fondo il Vangelo, intercedano per la Chiesa, perché sia piena di giovani gioiosi, coraggiosi e impegnati che donino al mondo nuove testimonianze di santità.CV63

Conosciamo e facciamo conoscere Pier Giorgio: ha vissuto profondamente l’amicizia, la gioia dell’amicizia con il Signore e con i coetanei ed è diventato l’amico di tutti i giovani del mondo fin dalla prima GMG del 1985, è il giovane delle otto beatitudini.

Ci auguriamo che quest’anno l’iniziativa possa coinvolgere un maggior numero di diocesi in Italia e nel mondo con la partecipazione dei giovani e di “tutto il Popolo di Dio, pastori e fedeli, perché la riflessione sui giovani e per i giovani interpella e stimola tutti noi” CV3

NOTA BENE
Tutti coloro che promuovono questa Celebrazione Eucaristica fuori della diocesi di Torino devono informare e chiedere l’autorizzazione alla Congregazione per il Culto divino e i Sacramenti. Siamo a disposizione per maggiori informazioni e per un facsimile della comunicazione. Attendiamo un messaggio a info@fondazionesantiac.org


wps_subtitle:
4 luglio 2019