FORO INTERNACIONAL ACCION CATOLICA INTERNATIONAL FORUM CATHOLIC ACTION
FORUM INTERNAZIONALE AZIONE CATTOLICA FORUM INTERNATIONAL ACTION CATHOLIQUE

TESTIMONI

testimoniPAGE
testimoniPAGE2

L’Associazione deve riproporre, con fiducia, coraggio ed originalità, l’importanza primaria della preghiera, della lotta quotidiana per la fedeltà al Battesimo, della castità secondo lo stato proprio di ciascuno, della disponibilità alla consacrazione verginale e al servizio dei fratelli per chi a tanto è chiamato, della testimonianza di vita, privata e pubblica, nel cuore delle diverse, e spesso tanto difficili, situazioni esistenziali. In una parola: l’Azione Cattolica Italiana deve essere, potremmo dire, scuola di santità, sulla scia di tanti uomini e donne, giovani e ragazzi, che nel programma «preghiera, azione e sacrificio» hanno trovato la strada della loro fedeltà generosa e perfino eroica al Signore. (Paolo VI, 25 aprile 1977)

Siete venuti a Roma in spirituale compagnia dei vostri numerosi santi, beati, venerabili e servi di Dio: uomini e donne, giovani e bambini, educatori e sacerdoti assistenti, ricchi di virtù cristiane, cresciuti nelle file dell’Azione Cattolica, che in questi giorni compie 140 anni di vita. La magnifica corona dei volti che abbracciano simbolicamente Piazza San Pietro è una testimonianza tangibile di una santità ricca di luce e di amore. Questi testimoni, che hanno seguito Gesù con tutte le loro forze, che si sono prodigati per la Chiesa e per il Regno di Dio, rappresentano la vostra più autentica carta d’identità. Non è forse possibile, ancora oggi, per voi ragazzi, per voi giovani e adulti, fare della vostra vita una testimonianza di comunione con il Signore, che si trasformi in un autentico capolavoro di santità? Non è proprio questo lo scopo della vostra Associazione? (Benedetto XVI, 4 maggio 2008)

  • Quando le AC si sono incontrate per la costituzione del FIAC hanno scoperto di avere un prezioso patrimonio in comune di cui i testimoni sono l’espressione più luminosa. Alcuni sono stati riconosciuti santi, beati, venerabili dalla Chiesa, la maggioranza fanno parte di quella schiera di laici che hanno vissuto in modo esemplare la loro vita cristiana grazie anche all’esperienza nell’AC.
  • Da questa considerazione ha preso forma a poco a poco, a partire dal 2008, l’idea di una fondazione che, nel valorizzare i testimoni sostenga, nei vari contesti la proposta dell’AC, anche oggi chiamata ad essere scuola di santità per adulti, giovani e ragazzi. La prima assemblea della Fondazione Azione Cattolica scuola di santità “Pio XI” si è tenuta a Roma nel febbraio del 2014.

Info@fondazionesantiac.org

rsris_slide_link:
wps_subtitle:
Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE